Il Logo di TeleTec.it - Va in Home Page
 
Come Sbloccare lo Smartphone con i Comandi Vocali [Risolto] | TeleTec.it
Data: 13.07.2021 08:50:25 In questa guida, potrai capire e scoprire, come sbloccare o bloccare il telefono con Google Assistant.

Con questa guida, potrai vedere in che modo sbloccare o bloccare il telefono con Google Assistant. Ci fa molto piacere averti come ospite su Teletec.it, il sito web che si dedica ad Internet, all'Informatica, alla Tecnologia in generale, ma soprattutto alla Telefonia. Ti auguriamo una buona giornata e buona continuazione.

Come Sbloccare lo Smartphone con i Comandi Vocali - Tutte le Info
Patrizia, un utente che ci segue con interesse e con passione da diverso tempo, ci ha scritto tramite email, domandandoci qual è il modo esatto per sbloccare o bloccare il telefono con i comandi vocali. In tutti i casi, ci ha raccontato, che ha provato di risolvere la questione, ma senza esserci riuscita e proprio per questa situazione ci ha scritto ed invitato a realizzare una guida per risolvere la cosa in modo semplice e pratico. Ecco quindi quello che si deve fare per sbloccare o bloccare il telefono con Google Assistant.

Come Bloccare/Sbloccare un Telefono Android con la Voce

Puoi bloccare o sbloccare il telefono con l'Assistente Google oppure usarlo nella schermata di blocco. Ecco come fare.

Se anche tu, come il nostro utente, tu sei chiesto se l'assistente vocale di Google può sbloccare lo smartphone usando i comandi vocali, allora continua a leggere questa guida e troverai la risposta0.

Come Installare l'Assistente Google su Android

Per utilizzare la funzione di sblocco vocale di Google, devi prima avere l'Assistente Google sul telefono. I telefoni Android più recenti (in genere con Android 7.0 Nougat e versioni successive) sono dotati di Google Assistant già installato. Quando configuri il tuo nuovo telefono, devi semplicemente abilitare la funzione e concedere all'app Google le autorizzazioni affinché posssa controllare il telefono. Nel caso in cui non sei sicuro che sia abilitato, apri la tua app Google e tocca il pulsante Altro e poi seguie questo percorso

> Impostazioni
> Assistente Google

Se disponi di una versione precedente di Android, l'Assistente Google viene fornito tramite un aggiornamento automatico. Qualsiasi telefono con Android Lollipop (5.0) o versioni successive può eseguire l'app, basta infatti scaricare l'app Assistente Google da Google Play tramite questi links:

Scarica: Assistente Google (gratuito)

Scarica: Google Play Services (gratuito)

Informazioni su Assistente Google

Ci sono alcuni prerequisiti che possono ostacolare o ritardare l'aggiornamento. Se il tuo telefono è compatibile con Assistant, ma non hai visto una richiesta per attivarlo, dovresti prima controllare alcuni criteri.

Innanzitutto, assicurati che la lingua che hai selezionato per il tuo telefono sia una delle lingue supportate dall'Assistente Google.

Se hai impostato la lingua corretta e ancora non vedi l'Assistente Google, assicurati che l'app Google Play Services sia aggiornata. I dispositivi meno recenti e meno potenti non sono compatibili con l'Assistente Google; hai bisogno di almeno 1 GB (Android 5.0) di memoria e una risoluzione dello schermo di 720p.

Sbloccare il telefono con l'Assistente Google

Quindi quali opzioni hai ora su Android per utilizzare Google Assistant con la tua voce mentre il telefono è bloccato? Voice Match su questi dispositivi non ti consente di sbloccare il telefono, ma puoi comunque utilizzare i comandi vocali dell'Assistente Google mentre il telefono è bloccato.

Per farlo, devi prima addestrare un modello vocale affidabile. Apri l'app Google e vai su Impostazioni > Assistente Google. Quindi, scorri verso il basso fino a Voice Match. Qui puoi addestrare un modello vocale e anche abilitare l'accesso all'assistente quando lo schermo è spento.

Per consentire all'Assistente Google di accedere ad altre app private (come email e messaggi di testo) mentre lo schermo è spento, visita Schermata di blocco nelle impostazioni dell'Assistente Google.

Dovresti anche andare su Impostazioni > Personalizzazione per abilitare risultati personali in modo che l'assistente possa fornire risultati personali per te.

L'attivazione di questa opzione consente a Google di inviare messaggi ed e-mail, telefonare ai tuoi contatti, accedere al tuo calendario e altro ancora.

Ciò ti consente di utilizzare il comando ''Ehi Google'' per riattivare il telefono e impartirgli i comandi vocali mentre lo schermo è ancora bloccato.

Come bloccare con la voce il telefono con l'Assistente Google

Bloccare il telefono con l'Assistente Google è molto più semplice, tuttavia richiede di essere configurato perché l'app non ha funzionalità native per bloccare il telefono.

Quindi come aggirare questo? Usando un comando personalizzato.

Nell'Assistente Google, puoi impostare comandi personalizzati e catene di comandi, chiamati routine. L'impostazione di comandi vocali personalizzati con le routine espande le capacità dell'assistente. Bloccare il telefono è solo uno dei modi in cui puoi utilizzare questa funzionalità.

Esistono diverse app che hanno l'unico scopo di bloccare il telefono. Devi semplicemente accoppiare una di queste app con un comando Google personalizzato. Per prima cosa, devi scaricarne uno.

Due opzioni, entrambe gratuite, includono:

Off+
Screen Lock

Nota: queste app richiedono le autorizzazioni di amministratore per bloccare il telefono, quindi sottovalutare se il rischio per la sicurezza ne vale davvero la pena.

Installa le app e concedi loro le autorizzazioni necessarie. Ogni volta che apri l'app, spegnerà lo schermo e bloccherà il telefono.

Per trasformarlo in un'opzione a mani libere, devi chiedere a Google Assistant di aprire l'app per te. Puoi farlo aprendo il menu Impostazioni dell'assistente come prima, selezionando Routine e aggiungendo un nuovo comando personalizzato con il pulsante +Nuovo.

Sotto l'intestazione Come iniziare, tocca Aggiungi dispositivo di avviamento > Comando vocale e inserisci comandi come:

''Blocca il mio telefono''
''Blocco schermo''
''Vai a dormire''

Qualsiasi affermazione andrà bene e puoi aggiungere tutte le varianti che desideri. Questi sono comandi personali, non nativi di Google Assistant.

Ora sotto l'intestazione Questa routine, tocca Aggiungi azione > Prova ad aggiungere la tua e digita ''Apri l'app [Blocco schermo]''. Includi il nome dell'app di blocco schermo che hai installato.

Assicurati di includere l'intero nome dell'app così come appare sul tuo telefono, altrimenti eseguirà semplicemente una ricerca su Google. Salva il comando e ci sei.

Fonte: MakeUseOf

Ed eccoci arrivati alla conclusione di questo tutorial. Complimenti quindi, per essere arrivato fino a qui. Grazie ancora per la visita. Vogliamo invitarti ad aggiungere il nostro sito tra i tuoi siti preferiti, perché, dopo aver visto 'Come Sbloccare lo Smartphone con i Comandi Vocali', puoi trovare ancora migliaia di guide, tutorial e video tutorial per Smartphone, Internet e Computer.

 
 

Altre Guide Android

 
Come Creare Sticker Personalizzati con Android
Come Verificare il Numero di Versione Android nel Tuo Dispositivo [Risolto]
Come Liberare Spazio su Dispositivi Android e Ripulire la Cache [Risolto]
Come Aggiungere un Contatto WhatsApp nella Home di Android [Risolto]
Tutte le guide per Android

Spero di esserti stato d'aiuto.
Sono Rosario Sancetta, il responsabile di questo sito. Sono un programmatore informatico dal 1991, un Top Contributor di Google, Eccellenza in Digitale Italiana ed Europea ed esperto in Web Marketing.



Da PcGuida.com Trend
#25 Gennaio 2022

#Fare Soldi Online

#Consumo Benzina: I Consigli per Consumare Meno

#Trading Online - Guide per Iniziare

#Assicurazione Auto Online

 
^ Torna Su ^