Logo TeleTec.it Come Possiamo Aiutarti Oggi?
Home Page TeleTec
Tutti i Servizi di TeleTec

Come Formattare una Pennina USB in Windows 11 | TeleTec.it

Data: 30.05.2022 05:13:46

Come Formattare una Pennina USB in Windows 11 Grazie al nostro contenuto, potrai comprendere facilmente e velocemente, come formattare una pennina usb in Windows 11.


Scopriamo come formattare una pennina usb in Windows 11 in modo semplice e veloce. Benvenuto su Teletec.it, il portale che dal 2001 pubblica contenuti dedicati alla Tecnologia ed in particolar modo alle offerte e alle promozioni delle compagnie telefoniche, alla Telefonia e all'assistenza, ad Internet, all'Informatica, alla sicurezza e all'HiTech in generale con guide e tutorial facili e alla portata di tutti. Ti auguriamo di passare una buona giornata.
Come Formattare una Chiavetta USB con Windows 11 - Tutte le Info
Alessia, un utente che ci segue con interesse e con passione da moltissimo tempo, ci ha contattato tramite la nostra pagina Facebook, in quanto vuole avere dei suggerimenti per formattare una pennina usb in Windows 11. In buona sostanza la nostra utente ci ha scritto chiedendoci aiuto per avere delle indicazioni su come poter formattare una nuova Penna USB con il sistema operativo di casa Microsoft, ovvero con Windows 11 . Scopriamo come fare.

Come Formattare un'Unità USB su Windows 11

Non è necessario utilizzare strumenti complessi per formattare un'unità flash USB. E' possibile farlo direttamente in Esplora file. Ma cosa significano tutte le opzioni e quale scegliere? Ecco cosa c'è da sapere.

In Windows 11 è possibile formattare un'unità USB in diversi punti. Il più semplice è ''Questo PC''. Come il suo predecessore ''Risorse del computer'', ''Questo PC'' elenca tutti i dischi rigidi e i dispositivi di archiviazione esterni collegati al computer.

Probabilmente sul desktop è presente un'icona denominata ''Questo PC'': se è presente, fate doppio clic su di essa. In caso contrario, è sufficiente fare clic sul pulsante Start, digitare ''Questo PC'' nella barra di ricerca e poi premere Invio o fare clic su ''Apri''.

E' anche possibile aprire Esplora file e fare clic su ''Questo PC'' nel riquadro di sinistra.

All'apertura, in ''Dispositivi e unità'' verrà visualizzato un elenco delle unità collegate.

L'unità USB visualizzata in ''Questo PC''.

Se non si è sicuri di quale sia l'unità USB, è sufficiente scollegarla e ricollegarla. La finestra ''Questo PC'' si aggiorna ogni volta che si verifica una modifica hardware, in modo da poterla individuare quando Windows riconosce il dispositivo.

Fate clic con il tasto destro del mouse sull'unità USB e fate clic su ''Formatta''.

A questo punto sono disponibili alcune opzioni. La schermata di formattazione presenta diverse opzioni. Per la maggior parte, si possono lasciare inalterate, ma di seguito viene spiegato il significato di ciascuna opzione se si desidera modificare qualcosa:

Capacità - Indica la dimensione dell'unità selezionata

File System - Consente di scegliere tra una serie di file system. Ognuno di essi ha proprietà diverse che determinano le dimensioni massime dei file, il volume massimo di archiviazione e la compatibilità con il sistema operativo. Il file system utilizzato è importante.

Dimensione dell'unità di allocazione - La dimensione dell'unità di allocazione è sostanzialmente il modo in cui viene suddiviso lo spazio sull'unità USB. Le unità più piccole comportano un minore spreco di spazio, ma con un leggero costo in termini di prestazioni. Lasciate perdere, a meno che non abbiate un'esigenza specifica.

Etichetta del volume - E' solo il nome dell'unità. Impostatelo come preferite.

Opzioni di formattazione - E' possibile scegliere tra formattazione rapida e formattazione completa. Una formattazione rapida non cancella i dati, ma ne consente la sovrascrittura. Una formattazione completa sovrascrive l'intera unità USB. Poiché la memoria flash ha un numero limitato di scritture, si dovrebbe evitare la formattazione completa a meno che non sia assolutamente necessaria. (Ad esempio, si dovrebbe eseguire una formattazione completa per cancellare in modo sicuro i dati sensibili prima di smaltire o regalare un'unità USB).

Quale File System Scegliere?

Probabilmente si dovrebbe scegliere exFAT se non si sa di quale formato di file si ha bisogno o se non si ha in mente un uso specifico. ExFAT è supportato da Linux, macOS, Chrome OS e Windows, quindi funziona con la stragrande maggioranza dei computer. Il file system exFat supporta anche le unità USB e i file di dimensioni superiori a 100 petabyte. Inutile dire che non dovrete preoccuparvi di questo limite con la vostra unità flash non prima del 2040. L'unico inconveniente è che la memorizzazione di molti file di piccole dimensioni potrebbe comportare uno spreco di spazio a causa delle dimensioni dei blocchi.

A proposito di Chiavette USB, guardate quanto sono carine queste da 256GB, seguendo questo link:

Chiavette USB da 256GB su Amazon

Molte grazie per aver letto la nostra guida e speriamo sinceramente che ti sia stata di aiuto. Ti invitiamo a venirci a trovare ancora e ad aggiungere il nostro sito nella lista dei tuoi siti preferiti, perché oltre ad aver visto 'Come Formattare una Pennina USB in Windows 11' potrai leggere migliaia di guide per risolvere quelli che sono i problemi legati al mondo della tecnologia e ai dispositivi elettrico ed elettronici.

Lascia un Commento


Altre Guide: Windows11

Come Cambiare la Posizione della Cartella Screenshot in Windows 11
Come Ripristinare le Icone del Desktop su Windows 10 e 11
Come Disattivare il Rilevamento della Posizione in Windows 11
Come Posizionare in Alto la Barra delle Applicazioni su Windows 11
Tutte le guide per Windows11

Spero di esserti stato d'aiuto.
Sono Rosario Sancetta, il responsabile di questo sito. Sono un programmatore informatico dal 1991, un Top Contributor di Google, Eccellenza in Digitale Italiana ed Europea ed esperto in Web Marketing.