Logo TeleTec.it Come Possiamo Aiutarti Oggi?
Home Page TeleTec
Tutti i Servizi di TeleTec

Come Bloccare l'Accesso ad un Sito Web | TeleTec.it

Data: 11.09.2015 - 09:09:49

Come Bloccare l Da Facebook in azienda ai siti porno, ecco come puoi bloccarli con pochi click e senza installare programmi esterni.


Se vuoi bloccare l'accesso ad uno o più siti ti diamo la dritta per poterlo fare senza installare programmi esterni. Ecco come funziona.
Blocchiamo un sito web
Si sa bene. Facebook in azienda è il nemico numero uno per la produttività, semplicemente perché ci si immerge nel Social Network e non si fa il proprio lavoro.

Dall'altro lato invece ci sono i siti porno che possono essere accessibili anche dai bambini lasciati da soli con il computer. Per fortuna che in aiuto ci arriva questa guida che risolve entrambe le cose in modo semplice e veloce. Scopriamo come.

Bloccare Facebook in Azienda o qualsiasi altro sito web
Per bloccare Facebook in azienda o per rendere inaccessibile qualsiasi altro sito, quello che c'è da fare è molto semplice, ecco la procedura nel dettaglio:

Aprire il File Manager di Windows e cliccare su Unità C. Poi accedere al seguente percorso:

Cartella Windows > System32 > Drivers

Troverai il file HOSTS su cui dovrai cliccare con il tasto destro del mouse e scegliere il 'Blocco Note' o 'WordPad'.


Nota:
In alcuni casi conviene prima eseguire l'editor come Amministratore e solo dopo caricare il file al suo interno.

Adesso non ci resta che inserire i siti che vogliamo bloccare.

Blocchiamo la navigazione di specifici siti
Per impedire l'accesso al browser di specifici siti dobbiamo aggiungerli nel file appena aperto in questo modo:

127.0.0.1 www.facebook.com
127.0.0.1 facebook.com

Poi facciamo click su Salva e testiamo con il Browser se la procedura è stata effettuata con successo. In questo esempio è stato bloccato l'accesso a Facebook.
Video Tutorial - Bloccare l'accesso di qualsiasi sito


Blocchiamo i siti porno
Sempre con lo stesso trucco possiamo inserire anche altri siti per impedire l'accesso soprattutto ai bambini ai siti porno. Basta quindi inserire un sito iniziando con 127.0.0.1 SITO ed è fatta.

Se invece non vuoi eseguire questa procedura puoi leggere la seguente guida per avere la pappa già pronta:

Come Proteggere i Propri Bambini dai Siti non adatti ai minori con il filtro Anti-Porno

Hai Trovato Utile o Interessante questo Contenuto?

Clicca sul tasto DONAZIONE qui in basso e dona 1 EURO. Grazie Infinite!



Lascia un Commento

Altre Guide: Sicurezza

Come Archiviare i Dati Importanti


Come Recuperare di Dati Bloccati da uno Ransomware
Come Recuperare la Password del WiFi con il Prompt dei Comandi Dos [Risolto]
Tutte le guide per Sicurezza

Spero di esserti stato d'aiuto.
Sono Rosario Sancetta, il responsabile di questo sito. Sono un programmatore informatico dal 1991, un Top Contributor di Google, Eccellenza in Digitale Italiana ed Europea ed esperto in Web Marketing.

Tendenze