Come Possiamo Aiutarti Oggi?

Ricerca

Telefonia: Offerte
Telefonia: Guide
Informatica
Internet
Elettronica
Corsi
Tv Online
Tutti i Servizi
Telefonia > WhatsApp

Come Evitare di Consumare tutto il Traffico Dati con WhatsApp | TeleTec.it

Data di publicazione: 24.09.2018 - 08:09:58
Come Evitare di Consumare tutto il Traffico Dati con WhatsApp Ecco una dritta per evitare di consumare tutto il Traffico Dati utilizzando WhatsApp.


Introduzione
Scopriamo questa piccola dritta, molto utile per risparmiare dati ed evitare quindi di consumarli impropriamente con WhatsApp. Benvenuti su Teletec.it e buona continuazione.

Contenuto
Come Evitare di Esaurire tutto il Traffico Dati con WhatsApp
WhatsApp è l'app del momento, l'app di messaggistica alla quale moltissime persone non possono più rinunciare. La sua semplicità è disarmante e permette di restare in contatto con amici, parenti e familiari in tempo reale.

Se da un lato offre tutto ciò ed in modo del tutto gratuito, dall'altro lato un cattivo utilizzo dell'app potrebbe esaurire i vostri dati mobili in pochissimo tempo. Ovviamente non si tratta di un virus 'succhia' dati e nemmeno di una cosa cosa fatta di proposito da WhatsApp, ma di una semplice, quanto utile opzione, che se usata male può farvi esaurire il traffico dati in pochissimo tempo. Scopriamo di cosa si tratta di preciso e cosa fare per evitare che ciò possa accadere.


Come Evitare che WhatsApp Esaurisca i vostri Giga di Internet

Restare senza Giga può essere davvero fastidioso proprio per questo motivo vi invitiamo a prendere le giuste precauzioni. Il problema è infatti nella gestione dei Backup di WhatsApp. Non tutti sanno, che WhatsApp esegue automaticamente e periodicamente una copia di tutti i vostri dati su Internet nel cloud di Google, ovvero in Google Drive. Ne abbiamo parlato nella guida Come Fare una Copia di Sicurezza dei Dati di WhatsApp su Google Drive, ed è proprio questo il fattore a rischio. Infatti se avete chat con video, musica, foto ed immagini, quest'ultime oltre ai messaggi di chat, vengono memorizzati in un file di Backup e spediti in automatico a Google Drive che si occuperò di tenere al sicuro i vostri dati.

Una cosa molto utile, perché in qualsiasi momento potrete riottenerli in caso di guasto del telefono o in caso di perdita o furto del dispositivo, o ancora, se cambiate Smartphone. In tutti questi casi basterà scaricare ed installare l'app di WhatsApp ed automaticamente vi riporterà tutti i dati nel nuovo dispositivo come se non fosse mai accaduto nulla.

Dall'altro lato però questa opzione può farvi esaurire i dati molto velocemente, ma è possibile sistemare la cosa facilmente e velocemente, anche senza essere esperti di WhatsApp, ma attraverso questi semplici passaggi:

- Lanciamo WhatsApp;
- Facciamo Tap sui 3 puntini dalla schermata principale;
- Tap su Impostazioni
- Chat
- Backup delle Chat

A questo punto possiamo avviare un Backup manuale, ma possiamo scegliere tra le opzioni disponibili e che l'app ci mette a disposizione. L'opzione di nostro interesse è quella di Solo Wi-Fi'. In questo modo specificheremo a WhatsApp che vogliamo eseguire una copia dei dati solo ed esclusivamente quando siamo collegati con una rete in WiFi e di non eseguire il Backup se siamo connessi con la connessione dati mobile. Grazie a questa piccola dritta risparmieremo molti dati o eviteremo di consumarli velocemente.
Condivisione


Rosario Sancetta
Spero di esserti stato d'aiuto.
Sono Rosario Sancetta, il responsabile di questo sito. Sono un programmatore informatico dal 1991, un Top Contributor di Google, Eccellenza in Digitale Italiana ed Europea ed esperto in Web Marketing.

Commenti
Giacomo
24.09.2018 - 12:09:51
Ottima guida a me è successo in passato. L'avessi letta prima!

E tu cosa ne pensi?

Lascia il tuo commento cliccando qui.

 

Nome

 

Commento

 

Attenzione richiesta:

Il tuo nome e il tuo commento verranno registrati all'interno del nostro server. Puoi utilizzare anche un nome che non identifichi la tua persona per restare nell'anonimato. Ad esempio, se ti chiami "Mario Rossi" puoi scrivere semplicemente Mario. L'unico scopo di questo servizio e' quello di arricchire i contenuti attraverso i commenti, oppure esprimere opinioni, pareri e suggerimenti. Prima di continuare devi selezionare il box qui sotto e dare il tuo consenso, se vuoi davvero inviare il tuo commento. Grazie in anticipo per il tuo tempo.

 

 

Scrivi quanto fa 2+3 qui sotto:

 


Contenuti Simili

Anche questo protrebbe esserti utile:

Come Registrare una Videochiamata su WhatsApp con Android - MNML Screen Recorder

Data di publicazione: 11.09.2019 07:20:10
Come Registrare una Videochiamata su WhatsApp con Android - MNML Screen Recorder Vuoi registrare una videochiamata di WhatsApp? questa guida pratica ti mostrerà come e cosa fare.

Ecco come scoprire, attraverso questo tutorial, in quale modo effettuare la registrazione di una videochiamata fatta con WhatsApp. Grazie per essere entrato su Teletec.it, il portale web che pubblica guide dedicate ad Internet, all'Informatica, alla Tecnologia in generale, ma soprattutto a WhatsApp e alla Telefonia. Ti auguriamo una buona continuazione.

MNML Screen Recorder: Registra una Videochiamata su WhatsApp - Tutte le Informazioni
Bart, un utente che ci segue con interesse e con passione da diverso tempo, ci ha contattato tramite la nostra pagina Facebook, perché vorrebbe effettuare la registrazione di una videochiamata utilizzando WhatsApp. L'idea l'ha avuta dopo aver letto la nostra guida Come Registrare in Automatico Tutte le Chiamate con Android e ci ha chiesto quindi se c'è un modo per poter registrare le chiamate anche su WhatsApp, ma in questo specifico caso, le videochiamate. Scopriamo come e cosa fare.

Come Registrare una Videochiamata mentre si Parla su WhatsApp

E' possibile registrare le videochiamate di WhatsApp tramite un'app per Android, che funziona abbastanza bene e che dai nostri test, è risultata essere molto valida, oltre che molto semplice da utilizzare. Il primo passo da fare sicuramente è quello di scaricare ed installare tale app dallo store di Google, seguendo questo link:

Download e Installazione di MNML Screen Recorder per Android - Google Play

Avviamo l'app e tramite i tre puntini posti in alto a destra, accediamo al menù e quindi alle impostazioni. Questo è importante perché dovremo attivare la registrazione audio e quella video, altrimenti l'app potrebbe ad esempio registrare il video, ma senza l'audio. Ritorniamo all'app e facciamo tap sull'apposito tasto di registrazione, seguiamo le istruzioni a video, apriamo un contatto su WhatsApp ed effettuiamo la videochiamata, ritorniamo infine su MNML Screen Recorder e premiamo STOP per interrompere la registrazione.

Vi ricordiamo tuttavia, che la divulgazione pubblica di una videochiamata, senza il consenso della persona registrata è reato ed è perseguibile penalmente.

Vedi anche:
Come Registrare le Videochiamate di WhatsApp o lo Schermo di Android (Guida Alternativa)

Come Registrare in Automatico Tutte le Chiamate con Android

Come Registrare una Telefonata da Telefono Fisso

Come Registrare le Chiamate con iOS

Come Registrare le Chiamate su Windows Phone

Come Registrare le Chiamate di Skype

Grazie ancora per la visita. Vogliamo invitarti ad aggiungere il nostro sito tra i tuoi siti preferiti, perché, dopo aver visto 'Come Effettuare la Registrazione di una Videochiamata su WhatsApp con Android e MNML Screen Recorder', puoi accedere a migliaia di tutorial semplici e veloci, ma soprattutto adatti alla risoluzione di qualsiasi problema in ambito tecnologico.


1 - Come Registrare una Videochiamata su WhatsApp con Android - MNML Screen Recorder
2 - Come Effettuare Videochiamate di Gruppo, fino a 50 Persone, con WhatsApp
+ Tutte le guide (Whatsapp) >>
Oppure:
Telefonia
> Whatsapp