Come avere le Notifiche Led Personalizzate su Android
 TeleTec.it | Cerca nel sito Teletec Categorie Home Page | Tv in Streaming | Magazine | Appunti Web | Ebook
Cerca nel sito Teletec CategorieTeleTec.it | Tv


Home Page > Telefonia > Android
Come avere le Notifiche Led Personalizzate su Android
Copyright di Rosario Sancetta
26.01.2018 - 09:01:29 - Tempo di lettura: 3.7 min.
Come avere le notifiche led personalizzate su android

Ecco 3 app per personalizzare il Led delle Notifiche su Android.


Scopriamo alcune interessanti app che si occupano di gestire e personalizzare il led delle Notifiche di Android in modo semplice e veloce. Benvenuti su Teletec.it e buona continuazione.

Ecco le APP Consigliate per avere le Notifiche Led Personalizzate su Android - Anche senza ROOT
Sugli Smartphone Android è possibile avere le Notifiche Led Personalizzate, anche senza effettuare il root al dispositivo. Farlo è abbastanza semplice e veloce, in quanto basta installare un'app che si occupa di questo aspetto. Nello store di Google ce ne sono parecchie e quindi in questa guida ne abbiamo selezionato alcune, tra le altre cose quelle che riteniamo migliori dopo averle provate.

Alcune app inoltre offrono anche la possibilità di poter personalizzare le Notifiche Led anche per altre app già installate, come ad esempio impostare una notifica diversa per l'app di Facebook o per quella di Twitter, ma in questo caso sono però richiesti i permessi di root, che possono essere concessi leggendo una di queste guide:

Come Fare il Root al tuo Cellulare Android

Come Fare il Root di Android con Kingo Android Root

Come Fare il Root su qualsiasi Dispositivo Android e Utilizzare Android Pay

Come Effettuare il Root al Samsung Galaxy Note II



Come Personalizzate il LED delle Notifiche su Android

Ecco quindi 3 applicazioni che ti permetteranno di modificare e personalizzare le Notifiche Led sul tuo Smartphone Android.

1 - Light Manager - LED Settings

Semplice e veloce, permette di personalizzare le notifiche led in base alle proprie esigenze. E' possibile personalizzare le notifiche led in base agli appuntamenti, alle telefonate perse, alla ricezione di SMS ed MMS, oppure quando si riceve un'email. Offre inoltre la possibilità di modificare le notifiche led anche su specifiche app, come Facebook, Twitter e Messenger, ma in questo caso serve il Root. E' comunque consigliabile utilizzarla in ogni caso su dispositivi già rootati. Ecco il link per scaricarla ed installarla da Google Play:

Light Manager - LED Settings

Light Manager - LED Notification Settings v7.5


2 - LED Blinker Notifications Lite - Manage your lights

L'app è molto interessante ed è distribuita in 2 versioni, una completamente gratuita, ma piena zeppa di pubblicità e l'altra a pagamento che elimina la pubblicità. Ecco il link per scaricarla ed installarla da Google Play:

LED Blinker Notifications Lite - Manage your lights

LED Blinker Notifications 6.0 (English Video)


3 - Light Flow Lite

L'app ideale per chi non vuole eseguire il root al proprio Smartphone e permette in modo semplice e veloce di impostare le notifiche led per:

- Messaggi SMS,
- I messaggi MMS,
- Nuovi messaggi Gmail
- Nuovo e-mail
- Calendario promemoria
- Chiamate perse
- Batteria scarica
- Notifiche di Google Talk.
- Handcent
- SMS Popup
- ChompSMS
- Posta K9

Purtroppo però, a detta dagli stessi autori, l'app non funziona con Smartphone Samsung ed LG. Per chi volesse comunque provarla, ecco il link per scaricarla ed installarla da Google Play:

Light Flow Lite

Come personalizzare led di notifica Android


Home Page > Telefonia > Android


Spero di esserti stato d'aiuto.
Sono Rosario Sancetta, il responsabile di questo sito. Sono un programmatore informatico dal 1991, un Top Contributor di Google, Eccellenza in Digitale Italiana ed Europea ed esperto in Web Marketing.

Commenti

E tu cosa ne pensi?

Lascia un tuo commento, oppure condividi questo contenuto.

 

Nome

 

Commento

 

Attenzione richiesta:

Il tuo nome e il tuo commento verranno registrati all'interno del nostro server. Puoi utilizzare anche un nome che non identifichi la tua persona per restare nell'anonimato. Ad esempio, se ti chiami "Mario Rossi" puoi scrivere semplicemente Mario. L'unico scopo di questo servizio e' quello di arricchire i contenuti attraverso i commenti, oppure esprimere opinioni, pareri e suggerimenti. Prima di continuare devi selezionare il box qui sotto e dare il tuo consenso, se vuoi davvero inviare il tuo commento. Grazie in anticipo per il tuo tempo.

 

Ok, ho capito.

 

Scrivi quanto fa 2+3 qui sotto:

 


Altre Guide
1 - Come Impedire che Android Scarichi Tutta la Batteria - Bug Novembre 2018
2 - Come Trasformare la Grafica di Android a 8 Bit
3 - Come Impostare l'app Messaggi di Android in Dark Mode
4 - Come Disattivare Ok Google su Android
5 - Come Eliminare la Barra di Ricerca di Google su Smartphone Android
6 - Come Capire se uno Smartphone Android è stato Rootato
+ Tutte le guide Android >>