TeleTec - Home Page
TeleTec - Tv Online TV Online   TeleTec - Magazine Magazine     TeleTec - Offerte Telefonia Fissa e Mobile Offerte Telefonia
TeleTec - Tv Online TV
Apri il Mený Chiudi il Mený
Come Scegliere il Nome di un Dominio Web
E' finalmente arrivato il momento di aprire il tuo sito web, ma come scegliere un nome di dominio efficace ed interessante? Scoprilo subito in questa guida.
[Mostra Immagine]  
Come Scegliere il Nome di un Dominio Web

Il nome del dominio è uno degli elementi principali per portare il sito al successo, proprio per questo motivo bisogna sceglierlo con molta attenzione. Ecco qualche dritta per trovare un nome di successo.

Nome del Dominio - I consigli per scegliere quello giusto
La scelta di un dominio non è mai facile, anzi il più delle volte è una cosa molto complicata. Quando si pensa di aver trovato quello giusto si scopre che è già stato acquistato.

La ricerca del nome giusto può durare ore ... e giorni!
La prima cosa da fare in assoluto è quella di avere ben chiaro in mente:

- Quello che si vuole offrire attraverso il sito;
- A chi si vuole offrire;
- Dove si vuole offrire: In tutta Italia o in una specifica regione?

Solo avendo ben chiaro in mente quello che si vuole fare si può passare in pratica alla ricerca di un nome a dominio.

3 Semplici cose per un Dominio di successo
La scelta del dominio si dovrebbe basare su questi 3 semplici fattori:

1 - Il nome del dominio dovrebbe essere breve;
2 - Il nome del dominio dovrebbe essere sensato;
3 - Il nome del dominio dovrebbe essere geo-localizzato;

Scopriamo subito il perché.

Il nome del dominio dovrebbe essere breve
Un dominio web breve, da 4 a 7 lettere, riduce enormemente gli errori di battitura da parte di chi deve scriverlo ed è per tutti più facile da ricordare. Anche l'email associata ad esso godrà di questi vantaggi.

Oggi è veramente difficile trovare un nome dominio breve, perché la maggior parte dei domini sono stati già acquistati, ma è comunque possibile trovare giornalmente una lista di domini IT che chiudono. Per poterlo fare leggi questa guida:
Come Sapere quali domini IT sono in Scadenza


Il nome del dominio dovrebbe essere sensato
Utilizzare nomi che non hanno senso è sicuramente una cosa che si deve evitare. Un nome del tipo Giqeru o cose di questo tipo sono difficili da ricordare e può anche capitare che un utente interessato a quel sito non riesca più a trovarlo perché non si ricorda più il nome. Ma sensato non significa solo questo, ma significa anche altre 3 interessanti cose:

1 - E' meglio che il nome abbia un senso, tipo CIAO, così è veramente facile da ricordare;

2 - Che sia pertinente con quello che offri. Ad esempio, non devi chiamare un dominio, telefonini e poi nel sito parlare di informatica;

3 - Inoltre, testare se è facile e veloce da scrivere con la tastiera;


Il nome del dominio dovrebbe essere geo-localizzato
Se il tuo sito è dedicato al solo pubblico italiano è meglio utilizzare l'estensione .it e se è dedicato ad uno specifico luogo, allora è ancora meglio essere specifici. Se ad esempio offri un servizio di assistenza tecnica per televisori a Roma, allora un dominio specifico potrebbe essere: Assistenza-Tv-Roma.it così in questo modo stai specificando quello che tratti e a quale zona ti riferisci evitando così di essere contattato ad esempio da uno di Milano che è fuori il tuo target!

Questa è sicuramente la scelta migliore in quanto ti basi su quella che è la tua fetta di mercato sul web. Mentre se il tuo dominio è per tutta l'Italia, la scelta più saggia da fare se intendi acquistare un dominio internet per avere davvero successo è quella di acquistare anche il dominio .com, anche se questo reindirizza solo al tuo sito .it

Personalmente acquisto 2 domini, quello .it per il mercato italiano e quello .com per un eventuale mercato estero e fin tanto il sito con il dominio .com non è pronto, reindirizzo sul .it

Qualcuno può dirti del contrario, ma ti assicuro che è importante; non tanto per il fatto se utilizzerai il dominio aprendo un sito per il mercato estero, ma perché preserverai il tuo brand su internet proteggendo il nome del tuo dominio. Se poi in futuro vorrai espanderti anche fuori dall'Italia, tanto meglio, hai già il .com

Per farti un esempio, tempo fa mi contattò un register Asiatico che mi chiedeva se potevano registrare per un loro cliente il mio nome Beliceweb con estensione .com
Non risposi all'email ma andai ad acquistare subito anche il .com, giusto per mettermi al sicuro e per proteggere il nome del mio dominio anche all'estero.

Condividilo su Facebook Condividilo su Twitter Condividilo su WhatsApp Condividilo su Pinterest Condividilo su LinkedIn Condividilo su TumbLr Condividilo su Telegram


Rosario Sancetta
Spero di esserti stato d'aiuto.
Sono Rosario Sancetta, il responsabile di questo sito. Sono un programmatore informatico dal 1991, un Top Contributor di Google, Eccellenza in Digitale Italiana ed Europea ed esperto in Web Marketing.

Commenti

E tu cosa ne pensi?

Lascia il tuo commento cliccando qui.

 

Nome

 

Commento

 

Attenzione richiesta:

Il tuo nome e il tuo commento verranno registrati all'interno del nostro server. Puoi utilizzare anche un nome che non identifichi la tua persona per restare nell'anonimato. Ad esempio, se ti chiami "Mario Rossi" puoi scrivere semplicemente Mario. L'unico scopo di questo servizio e' quello di arricchire i contenuti attraverso i commenti, oppure esprimere opinioni, pareri e suggerimenti. Prima di continuare devi selezionare il box qui sotto e dare il tuo consenso, se vuoi davvero inviare il tuo commento. Grazie in anticipo per il tuo tempo.

 

 

Scrivi quanto fa 2+3 qui sotto:

 




Guide Simili
1 - Come Valutare il Prezzo di un Dominio Internet
2 - Come Registrare un Dominio Web negli Stati Uniti
3 - Come Acquistare un Dominio Web - Oltre 300 Estensioni per Registrare un Dominio Web
4 - Come Ottenere un Dominio Internet Gratis
5 - Come Acquistare un Dominio Web
6 - Come Fare per Vendere il tuo Dominio Internet
7 - Come Sapere quali domini IT sono in Scadenza
+ Tutte le guide (Dominio) >>