Come Possiamo Aiutarti Oggi?

Ricerca

Telefonia: Offerte
Telefonia: Guide
Informatica
Internet
Elettronica
Corsi
Tv Online
Tutti i Servizi
Internet > Gmail

Come Creare e Gestire Note, Appunti e Clipboard con Google Gmail | TeleTec.it

Data di publicazione: 01.07.2016 - 10:07:28
Come Creare e Gestire Note, Appunti e Clipboard con Google Gmail Con la nostra guida e con questo trucco puoi creare e gestire Note e Appunti ed avere una Clipboard personale.


Introduzione
In questa guida scopriremo un trucco che permette di avere a disposizione degli spazi specifici su Gmail per gestire Note e Appunti. Scopriamo come funziona.

Contenuto
Note, Appunti e Clipboard su Gmail - Ecco come fare
Basta utilizzare i filtri di Gmail e nello stesso account potrai gestire note, appunti e persino una Clipboard personale per trasferire i dati da un dispositivo all'altro nello stile di Gmail.

Come Creare Appunti, Note e Trasferire i dati tra vari dispositivi su Gmail

Non occorre creare un nuovo account Gmail, ma con l'indirizzo di posta elettronica che hai già su Gmail puoi fare molte altre cose utilizzando il filtro di Gmail e un account 'fittizio'. Vediamo come impostare la cosa.

Questo procedimento è valido per qualsiasi cosa tu voglia creare e gestire. Ad esempio:

 Gmail
  - Appunti;
  - Note;
  - Lista delle cose da fare;
  - Clipboard;
  - E molto altro;

Creiamo una Clipboard virtuale all'interno di Gmail e gestiamo così i dati da poter utilizzare su tutti i dispositivi.

Accedi al tuo account Gmail, poi clicca a destra su 'Impostazioni' (tramite la ruota dentata) e scegli 'Filtri e indirizzi bloccati'.

Come Creare un filtro su Gmail

Ora clicca su Crea un nuovo filtro e scrivi al suo interno quanto segue:

tuo_nome_account + clipboard@gmail.com

Come Creare un filtro su Gmail

tuo_nome_account
E' il tuo nome account su Gmail. Ad esempio se la tua email è 'pippo@gmail.com' il nome account è 'pippo'.

clipboard
E' il nome del filtro che utilizzeremo. Puoi impostare qualsiasi nome. Successivamente quando invierai l'email dovrai utilizzare questo nome.

Facciamo un esempio pratico:
La tua email è 'pippo@gmail.com'.

Aggiungiamo il seguente filtro:
pippo+clipboard@gmail.com

Tutte le volte che vorrai utilizzare la Clipboard per trasferire dati tra vari dispositivi dovrai inviarli a 'pippo+clipboard@gmail.com'.


Come Creare i filtri con Gmail

Continuiamo la nostra guida. Ora che sul campo 'A:' (oppure 'To:' in inglese) abbiamo inserito la nostra email con il suffisso per il filtro, spuntiamo la voce [X] Applica l'etichetta (Apply the label: Clipboard (Create a new label if necessary)) e creiamo la nuova voce 'Clipboard' poi in basso spuntiamo su [X] Applica il filtro anche a conversazioni corrispondenti (apply filter to matching conversations).

Come Creare un filtro su Gmail

Salviamo il tutto e vedremo in alto a sinistra una nuova etichetta, ovvero 'Clipboard'.


Come Scambiare i dati tra vari dispositivi e Gmail

Ora che la nostra Clipboard è pronta da qualsiasi dispositivo possiamo utilizzare la Clipboard e ritrovare il tutto nella casella 'Clipboard' e gestire la cosa come se si trattasse di una normale email.

Basta scrivere a tuo_nome + clipboard @ gmail.com (tutto unito e senza spazi) per vederci recapitare quanto inviato.

Clicchiamo su Clipboard ed ecco che verrà mostrato il messaggio o l'email da noi inviati.


Nota:
Consigliamo vivamente di utilizzare nomi molto più brevi per essere più pratici e più veloci. Ad esempio anziché scrivere 'Clipboard' sarebbe stato molto meglio 'cp'. In questo caso l'indirizzo a cui inviare i nostri dati sarebbe stato più comodo e più semplice:

tuo_nome+cp@gmail.com

E' comunque una nostra scelta.


Creare e Gestire Note e Appunti su Gmail

Con il nostro indirizzo email possiamo creare molti altri filtri ed ognuno di essi corrispondente ad una specifica cosa da fare. Ad esempio:

tuo_nome + note @ gmail.com

tuo_nome + postit @ gmail.com

tuo_nome + appunti @ gmail.com

tuo_nome + cose da fare @ gmail.com

(Ovviamente il tutto va sempre senza spazi).
Condivisione


Rosario Sancetta
Spero di esserti stato d'aiuto.
Sono Rosario Sancetta, il responsabile di questo sito. Sono un programmatore informatico dal 1991, un Top Contributor di Google, Eccellenza in Digitale Italiana ed Europea ed esperto in Web Marketing.

Commenti

E tu cosa ne pensi?

Lascia il tuo commento cliccando qui.

 

Nome

 

Commento

 

Attenzione richiesta:

Il tuo nome e il tuo commento verranno registrati all'interno del nostro server. Puoi utilizzare anche un nome che non identifichi la tua persona per restare nell'anonimato. Ad esempio, se ti chiami "Mario Rossi" puoi scrivere semplicemente Mario. L'unico scopo di questo servizio e' quello di arricchire i contenuti attraverso i commenti, oppure esprimere opinioni, pareri e suggerimenti. Prima di continuare devi selezionare il box qui sotto e dare il tuo consenso, se vuoi davvero inviare il tuo commento. Grazie in anticipo per il tuo tempo.

 

 

Scrivi quanto fa 2+3 qui sotto:

 


Contenuti Simili

Anche questo protrebbe esserti utile:

Come Bloccare Email Indesiderate con Google Gmail

Data di publicazione: 20.07.2020 07:01:12
Come Bloccare Email Indesiderate con Google Gmail In questa guida potrai vedere in pratica, il metodo per eliminare in modo automatico le email provenienti da uno o più indirizzi email non desiderati.

Attraverso questa guida, potrai imparare la procedura per eliminare in modo automatico le email provenienti da uno o più indirizzi email. Benvenuto su Teletec.it, il portale che dal 2001 pubblica guide dedicate alla Tecnologia ed in particolar modo alla Telefonia, ad Internet e all'Informatica. Ti auguriamo di passare una buona giornata.

Creazione di un Filtro in Google Gmail - Tutto quello che devi sapere
Ettorino, un utente che ci segue con passione, ci ha scritto per posta elettronica, domandandoci qual è il metodo esatto per eliminare in modo automatico le email provenienti da uno o più indirizzi email di spammer. Purtroppo, ci ha scritto, che ha cercato di risolvere la situazione, ma senza aver ottenuto risultati soddisfacenti e proprio per questo problema ci ha scritto invitandoci a creare una guida per risolvere la cosa in modo semplice e veloce e che mostri come funzionano di preciso i filtri presenti in Google Gmail. Ecco quindi tutto quello che c'è da fare in pratica per eliminare in modo automatico le email provenienti da uno o più indirizzi email.

Come Cancellare in Automatico la Posta Elettronica con Google Gmail

Se si vogliono eliminare indirizzi email che ci tempestano continuamente di spam, possiamo creare un filtro, che elimina in Automatico tutto quello che viene inviato da tale indirizzo email, quindi non avremo nemmeno bisogno di visionarlo e poi di cancellarlo manualmente. Possiamo fare tutto ciò in automatico grazie alla creazione di un filtro, che ci permette appunto, di poter gestire in modo automatico la cancellazione di un messaggio che ci arriva da parte di un mittente non gradito o desiderato.

Come Creare un Filtro con Gmail

La creazione di uno più filtri ci permette di automatizzare molti processi per quanto concerne la posta elettronica. Se ad esempio l'indirizzo email pippo@spam.com è un indirizzo che vogliamo bloccare e di conseguenza eliminare tutti i messaggi di posta che ci invia, possiamo fare in questo modo:

- Accediamo a Google Gmail con le nostre credenziali (ovviamente);
- Clicchiamo sulla ruota dentata e poi ancora su 'Impostazioni' oppure su 'Tutte le Impostazioni';
- Ora clicchiamo su 'Filtri e indirizzi bloccati';
- In basso troveremo la voce 'Crea Nuovo Filtro', clicchiamo su di essa e in 'DA:' inseriamo l'indirizzo email da bannare. Nota: Possiamo aggiungere più di un indirizzo;

Possiamo anche aggiungere parole chiavi, ad esempio, vogliamo che tutte le email di pippo@spam.com vengano eliminate, ma non quelle che contengono una determinata parola, oppure quelle email che non contengono una specifica parola.

- Clicchiamo su 'Crea Filtro' e dalla schermata successiva, spuntiamo la voce 'Elimina' tra tutte le opzioni disponibili;

- Non ci resta che completare l'operazione cliccando su 'Crea Filtro';

D'ora in poi tutte le email inviate da pippo@spam.com saranno eliminate in automatico e non ci dovremo più preoccupare di cancellarle manualmente e perdere così tempo inutilmente.

Ecco tutte le opzioni disponibili in Google Gmail per la creazione di un Filtro

> Ignora Posta in arrivo (Archivia)
> Segna come già letto
> Aggiungi a Speciali
> Applica l'etichetta:
> Inoltralo: aggiungi indirizzo di inoltro
> Elimina
> Non inviare mai a Spam
> Invia modello:
> Contrassegna sempre come importante
> Non contrassegnare mai come importante
> Applica categoria:
> Applica il filtro anche a 0 conversazioni corrispondenti.

E ora siamo arrivati alla conclusione di questo tutorial. Complimenti quindi, per essere arrivato fino a questo punto. Ancora grazie a Ettorino per averci fatto questa richiesta e a te per aver letto la nostra guida e come già detto, siamo speranzosi che anche tu abbia trovato davvero una soluzione per 'eliminare in modo automatico le email provenienti da uno o più indirizzi email'. Ti invitiamo a mettere il nostro sito tra i tuoi preferiti e a condividerlo con i tuoi amici, perché potrai trovare ancora tantissime guide e tutorial, per risolvere quelli che sono i problemi legati al mondo della Telefonia, dell'Informatica, di Internet e di altre tecnologie più in generale.


1 - Come Bloccare Email Indesiderate con Google Gmail
2 - Come Rimuovere il Segno di Divieto da Google Gmail
+ Tutte le guide (Gmail) >>
Oppure:
Internet
> Gmail