Come Possiamo Aiutarti Oggi?

Ricerca

Telefonia: Offerte
Telefonia: Guide
Informatica
Internet
Elettronica
Corsi
Tv Online
Live Webcams
Magazine
Tutti i Servizi
Categorie | Guide sulla TelefoniaTelefonia | Guide ai Computer e ai migliori programmi per pcComputer | Guide ai Migliori Siti e Servizi OnlineInternet | Guide per Dispositivi Elettrici ed ElettroniciElettronica | Corsi Online GratisCorsi | Tv Online: Rai, Mediaset, Discovery e Canali stranieri in StreamingTv | Magazine con tante guide utiliMagazine | Ricerca nel sitoRicerca | Tantissimi altri servizi...Altro...
  Computer > Windows10
[X]
Computer
  Windows 10
  Windows
  Gestionali
  Sicurezza
  Software
  Utility
  Skype

Guide Informatica
  Adventure Click
  Android
  Archivio
  Audio
  Browser
  Chrome
  Chromebook
  Dos
  Drive
  Driver
  Ebook
  Emule
  Excel
  Firefox
  Fonts
  Gestionali
  Giochi
  Giochi Online
  Giochi Testuali
  Grafica
  Hardware
  Linux
  Mac
  Mint
  Mouse
  Musica
  Office
  OneNote
  Opera
  PDF
  Php
  Programmazione
  Pulizia
  Rete
  Salute
  Scienza
  Server
  Sicurezza
  Skype
  Sistemi Operativi
  Software
  Utility
  Video
  Vivaldi
  VoIP
  Windows
  Windows 10
  Word
  Write

Gestire Audio Singole Applicazioni - Come Gestire l'Audio delle Singole Applicazioni in Windows 10 | TeleTec.it

Data di publicazione: 02.03.2018 - 10:03:09
Come Gestire l'Audio delle Singole Applicazioni in Windows 10 Tra le tante novità introdotte da Microsoft anche la possibilità di gestire singolarmente il volume audio di ogni singola applicazione. Ecco come funziona.


Introduzione
Scopriamo come poter gestire l'audio in modo separato tra un'applicazione e un'altra, in modo tale da poter avere il pieno controllo anche sul volume di ogni applicazione. Benvenuti su Teletec.it e buona continuazione.

Contenuto
Come Gestire l'Audio dei Singoli Programmi in Windows 10
Con l'arrivo ufficiale di Windows 10 Redstone 4, versione 1803, la Microsoft ha aggiunto tante interessanti novità al suo sistema operativo. Una di queste riguarda proprio il volume audio che può essere personalizzato in base al tipo di applicazione. Troviamo come sempre un volume Master, ma anche la possibilità di poter avere un volume audio impostato diversamente su ogni singola applicazione. Ad esempio possiamo impostare Google Chrome con il volume audio ridotto, per evitare di sentire la pubblicità su quei video che si riproducono automaticamente quando si apre una pagina web e nello stesso tempo avere il volume alto nel lettore mentre ascoltiamo la musica.


Come Impostare il volume alle Singole Applicazioni in Windows10

Per personalizzare tutto ciò bastano davvero pochi passaggi. Per prima cosa, seguiamo questo percorso:

Start
> Impostazioni
> Sistema
> Audio

Poi, nella parte bassa della schermata vedremo la voce 'App volume Preferenze dispositivi' (in inglese 'App volume and device preferences'). Clicchiamoci sopra e si aprirà la sezione che permette di regolare singolarmente l'audio delle Applicazioni in esecuzione.
Condivisione


Rosario Sancetta
Spero di esserti stato d'aiuto.
Sono Rosario Sancetta, il responsabile di questo sito. Sono un programmatore informatico dal 1991, un Top Contributor di Google, Eccellenza in Digitale Italiana ed Europea ed esperto in Web Marketing.

Commenti
Emanuela
10.07.2020 - 06:07:27
Buona sera. Vorrei sapere come contattarvi per avviare una collaborazione.

E tu cosa ne pensi?

Lascia il tuo commento cliccando qui.

 

Nome

 

Commento

 

Attenzione richiesta:

Il tuo nome e il tuo commento verranno registrati all'interno del nostro server. Puoi utilizzare anche un nome che non identifichi la tua persona per restare nell'anonimato. Ad esempio, se ti chiami "Mario Rossi" puoi scrivere semplicemente Mario. L'unico scopo di questo servizio e' quello di arricchire i contenuti attraverso i commenti, oppure esprimere opinioni, pareri e suggerimenti. Prima di continuare devi selezionare il box qui sotto e dare il tuo consenso, se vuoi davvero inviare il tuo commento. Grazie in anticipo per il tuo tempo.

 

 

Scrivi quanto fa 2+3 qui sotto:

 


Contenuti Simili

Anche questo protrebbe esserti utile:

Come Cambiare la Posizione della Barra delle Applicazioni su Windows 10

Data di publicazione: 30.06.2020 07:58:16
Come Cambiare la Posizione della Barra delle Applicazioni su Windows 10 In questa pagina web potrai capire e scoprire, come modificare la posizione della Barra delle Applicazioni su Windows 10.

Questo tutorial ti darà la possibilità di vedere in che modo modificare la posizione della Barra delle Applicazioni su Windows 10. Ti diamo il benvenuto su Teletec.it, il portale che dal 2001 si dedica all'Informatica, ad Internet, alla Telefonia e alla Tecnologia in generale. Ti auguriamo di passare una buona giornata e buona continuazione.

Come Modificare la Posizione della Barra Applicazioni di Windows 10 - Tutte le Informazioni
Mia, un utente che ci segue con interesse e con passione da diverso tempo, ci ha scritto per email, scrivendoci appunto, qual è il modo corretto per modificare la posizione della Barra delle Applicazioni su Windows 10. In effetti, ci ha raccontato, che essendo un utente di Linux Mint, dove la Barra Applicazioni e il menù Start le ha sempre impostato in alto, con Windows 10 si trova molto bene, eccetto per questo motivo. Ci ha chiesto di scrivere un titorial che le permetta di cambiare la posizione del tasto Start e portare l'intera barra nella parte alta dello schermo. Ecco quindi quello che c'è da fare per modificare la posizione della Barra delle Applicazioni su Windows 10.

Come Mettere in una Posizione diversa la Barra delle Applicazioni su Windows

La Barra delle Applicazioni di Windows (per intenderci, quella in basso dove è presente il tasto Start a sinistra e l'orologio a destra) può essere posizionata in modo diverso, ad esempio può essere messa in alto, a sinistra, a destra, oppure in basso (di default è proprio in basso). Se ad esempio si desidera posizionarla in alto o in qualsiasi altra posizione seguire questi semplici passaggi:

1 - Fare click con il tasto destro del mouse sulla Barra delle Applicazioni (non sulle finestre aperte che vengono mostrate o su altri elementi, ma proprio sulla Barra delle Applicazioni);

2 - Dal menù cliccare su 'Impostazioni Barra delle Applicazioni';

3 - Verrà aperta una nuova finestra e in corrispondenza di 'Posizione della Barra delle Applicazioni sullo schermo' selezionare sotto la nuova posizione scegliendo con il tasto sinistro del mouse tra: Alto, Sinistra, Destra, Basso.

Le nuove impostazioni verranno cambiate in tempo reale.

Ed eccoci arrivati alla conclusione del tutorial. Complimenti quindi, per essere arrivato fino a qui. Grazie ancora per la visita. Vogliamo invitarti ad aggiungere il nostro sito tra i tuoi siti preferiti, perché, dopo aver visto 'Come Cambiare la Posizione della Barra delle Applicazioni su Windows 10', puoi trovare ancora migliaia di guide, tutorial e video tutorial per Smartphone, Internet e Computer.


1 - Come Cambiare la Posizione della Barra delle Applicazioni su Windows 10
2 - Come Abilitare il tasto Num Lock quando si Avvia Windows 10
3 - Come Disattivare la Modalità di Gioco su Windows 10
4 - Come Nascondere le Icone sul Desktop di Windows 10
5 - Come Disattivare il Risparmio Energetico su Windows 10
6 - Come Velocizzare Windows 10 Disattivando Servizi e Processi non Necessari - Giugno 2020
7 - Come Velocizzare Windows 10 Disabilitando le Animazioni - Giugno 2020
8 - Come Velocizzare Windows 10 Modificando gli Effetti Visivi - Giugno 2020
9 - Come Eliminare la Richiesta di Password da Windows 10 - Giugno 2020
+ Tutte le guide (Windows10) >>
Oppure:
Computer
> Windows10