Come Possiamo Aiutarti Oggi?

Ricerca

Telefonia: Offerte
Telefonia: Guide
Informatica
Internet
Elettronica
Corsi
Tv Online
Tutti i Servizi
Computer > Chrome

Come Gestire la Compilazione Automatica dei Moduli Web su Google Chrome | TeleTec.it

Data di publicazione: 27.06.2019 06:32:29
Come Gestire la Compilazione Automatica dei Moduli Web su Google Chrome Se cerchi una guida, per scoprire in modo semplice e veloce, come compilare form, campi e moduli web con un click su Google Chrome, questa guida ti mostrerà come fare in pratica.


Introduzione
Scopriamo, attraverso la seguente guida, in che modo attivare la Compilazione Automatica di Google Chrome per inserire i dati negli appositi moduli online. Benvenuto su Teletec.it, il portale che dal 2001 pubblica guide dedicate alla Tecnologia ed in particolar modo alla Telefonia, ad Internet e all'Informatica. Ti auguriamo di passare una buona giornata.

Contenuto
Ecco Come Gestire la Compilazione Automatica dei Moduli Web su Google Chrome - Tutte le Informazioni
Eleonora, un utente che segue il nostro sito con molto interesse, ci ha contattato tramite email, perché vuole attivare la Compilazione Automatica in Google Chrome per inserire velocemente i dati negli appositi moduli online. La nostra utente ci ha spiegato che prima funzionava perfettamente, ma da qualche giorno i moduli non si riempiono più in automatico. Scopriamo come e cosa fare.


Come Abilitare o Disabilitare la Compilazione Automatica su Google Chrome

Tra le numerose funzioni offerte dal Browser di casa Google, c'è anche quella di poter gestire la compilazione automatica dei campi web presenti nei vari siti o nei servizi online. Quando si scrivono per la prima volta i dati sui form, questi resteranno memorizzati e saranno disponibili la volta successiva, tuttavia non tutti sanno che è possibile ampliare i dati gestendoli anche manualmente, ad esempio creando ad hoc tutta una serie di informazioni, quali nome, cognome, email, numero di telefono e altri dati, da gestire in automatico e velocemente tutte le volte che se ne presenta la necessità ed evitare così di perdere tempo inserendoli a mano.

La prima cosa da fare è quella di cliccare sulle tre righe orizzontali poste in alto a destra, oppure sui 3 puntini, dipende dalla versione di Chrome, dal menù scegliere quindi 'Impostazioni'. E' anche possibile raggiungere la pagina delle impostazioni in modo semplice e veloce, scrivendo semplicemente questa stringa chrome://settings/ nella barra indirizzi del Browser.

Fatto ciò cliccare su 'Mostra Impostazioni Avanzate...' in basso alla pagina e dalla categoria Password e Moduli spuntare la voce Attiva la Compilazione automatica per compilare i moduli web con un singolo click.

Attivata la funzionalità cliccare sulla voce 'Gestisci impostazioni di Compilazione Automatica' con il tasto sinistro del mouse e si aprirà una nuova schermata, quella che permette di gestire i dati anche manualmente.

Qui possiamo cliccare su 'Aggiungi nuovo indirizzo civico...' e creare i nostri dati personali, inserendo ad esempio il nome, l'organizzazione, l'indirizzo civico, la città, la provincia, il CAP, il numero di telefono e l'email. Questi dati saranno disponibili non appena Google Chrome troverà una pagina dove si necessita l'inserimento di tali dati.

E' possibile anche gestire i numeri di carta di credito per inserirli velocemente durante la fase di acquisto.

Molte grazie per aver letto la nostra guida e speriamo sinceramente che ti sia stata di aiuto. Ti invitiamo a venirci a trovare ancora e di aggiungere il nostro sito nella lista dei tuoi siti preferiti, perché oltre ad aver visto 'Come Gestire la Compilazione Automatica dei Moduli Web su Google Chrome', puoi scoprire ancora tanti e tanti tutorial per risolvere ogni problema legato ai dispositivi HiTech.
Condivisione


Rosario Sancetta
Spero di esserti stato d'aiuto.
Sono Rosario Sancetta, il responsabile di questo sito. Sono un programmatore informatico dal 1991, un Top Contributor di Google, Eccellenza in Digitale Italiana ed Europea ed esperto in Web Marketing.

Commenti

E tu cosa ne pensi?

Lascia il tuo commento cliccando qui.

 

Nome

 

Commento

 

Attenzione richiesta:

Il tuo nome e il tuo commento verranno registrati all'interno del nostro server. Puoi utilizzare anche un nome che non identifichi la tua persona per restare nell'anonimato. Ad esempio, se ti chiami "Mario Rossi" puoi scrivere semplicemente Mario. L'unico scopo di questo servizio e' quello di arricchire i contenuti attraverso i commenti, oppure esprimere opinioni, pareri e suggerimenti. Prima di continuare devi selezionare il box qui sotto e dare il tuo consenso, se vuoi davvero inviare il tuo commento. Grazie in anticipo per il tuo tempo.

 

 

Scrivi quanto fa 2+3 qui sotto:

 


Contenuti Simili

Anche questo protrebbe esserti utile:

Come Creare PDF con Google Chrome - Agosto 2020

Data di publicazione: 25.08.2020 07:44:10
Come Creare PDF con Google Chrome - Agosto 2020 In questa guida potrai vedere in pratica, la procedura per stampare direttamente in PDF pagine Web da Chrome.

Grazie a questo tutorial potrai apprendere il metodo per stampare direttamente in PDF pagine Web da Chrome, il Browser di Google. Grazie di cuore per essere entrato su Teletec.it, il sito web che pubblica guide dedicate alla Tecnologia ed in particolar modo alla Telefonia, all'Informatica e ad Internet. Ti auguriamo una buona continuazione.

Come Creare PDF con Google Chrome - Tutto quello che devi sapere
Ivan, un utente che ci segue con passione e giornalmente, ci ha scritto tramite posta elettronica, chiedendoci qual è il metodo corretto per stampare direttamente in PDF pagine Web utilizzando Chrome, infatti ci ha contattato invitandoci a scrivere un tutorial per capire come procedere in pratic e soprattutto in modo semplice e veloce. Ecco quindi tutto quello che si deve fare per creare direttamente in PDF una pagina Web.

Come Salvare in PDF una Pagina Web da Google Chrome

Non tutti sanno che Chrome, il Browser di casa Google, tra le varie opzioni di stampa, offre anche la possibilità di poter creare documenti in PDF ricavati dalle pagine Web visitate su Internet. Per fare ciò basta semplicemente accedere ad una pagina Web, cliccare sui 3 puntini in alto a destra, scegliere 'Stampa...' e quindi selezionare 'Salva come PDF' in 'Destinazione'.

A questo punto ci basterà inserire un nome al nostro documento e quest'ultimo verrà salvato in un comodo file PDF.

E siamo ora arrivati alla conclusione di questa guida. Grandioso! Sei riuscito ad arrivare fino alla fine. Ti ringraziamo ancora di cuore per essere entrato nel nostro sito e speriamo che ti sia stato davvero utile. Proprio per questo motivo ti invitiamo a venirci a trovare ancora, ma per farlo devi aggiungere il nostro url tra i tuoi siti preferiti. E dopo aver visto e letto 'Come Creare PDF con Google Chrome', leggi altre utilissime guide, per risolvere questioni relative a dispositivi elettrici ed elettronici, o segui le nostre guide dedicate alla Telefonia, all'Informatica, a Internet e in modo più generico ad altre tecnologie.


1 - Come Creare PDF con Google Chrome - Agosto 2020
2 - Come Navigare con Google Chrome in Modalità Incognito - Giugno 2020
+ Tutte le guide (Chrome) >>
Oppure:
Computer
> Chrome