TeleTec - Home Page
TeleTec - Tv Online TV Online   TeleTec - Magazine Magazine     TeleTec - Offerte Telefonia Fissa e Mobile Offerte Telefonia
TeleTec - Tv Online TV
Apri il Mený Chiudi il Mený
Come Funziona 'Continua su PC' - Da Android e iPhone a Windows 10
Scopriamo questa interessante funzione che permette di continuare a lavorare su Windows 10 da Smartphone Android e iPhone. Come funziona.
[Mostra Immagine]  
Come Funziona 'Continua su PC' - Da Android e iPhone a Windows 10

Ecco un'interessante funzione presente su Windows 10 che permette di continuare a lavorare con il PC dal punto in cui si è rimasti con lo Smartphone. Benvenuti su Teletec.it e buona continuazione.

Continua su PC - Una comoda Funzionalità su Windows 10
Con 'Continua su PC' puoi continuare a lavorare con il computer ripristinando di fatto il lavoro che stavi facendo con lo Smartphone. Ad esempio, supponiamo che stai navigando su Internet con uno Smartphone Android e che la batteria sia quasi scarica. Puoi passare tutte le informazioni a Windows 10 (aggiornato a Fall Creators Update) e continuare la navigazione dal punto in cui eri rimasto con il dispositivo mobile.

Non solo la navigazione di siti web, ma anche applicazioni di qualsiasi tipo e di qualsiasi genere, se queste sono supportate, installate ed eseguite su Windows 10.

Come Attivare / Disattivare 'Continua su PC' in Windows 10

La prima cosa da fare, dopo aver connesso sia il PC che lo Smartphone ad internet, è quella di attivare questa funzione. Per farlo basta seguire questi semplici passaggi:

- Start
- Impostazioni
- Telefono
- + Aggiungi un telefono

Seguire quindi le istruzioni della schermata 'Collega il tuo telefono e il PC', inserendo il numero del telefono.

Fatto ciò riceverai un SMS sul numero da te inserito nell'apposito campo e dovrai cliccare sul link presente al suo interno per accedere alla pagina di download dell'applicazione che ti permette di sfruttare la funzionalità 'Continua su PC'.

Se vuoi installarla senza seguire tale procedura, puoi farlo velocemente seguendo questi links:

Microsoft Launcher per Android

Continue on PC per iOS

Avviamo l'applicazione da Smartphone ed inseriamo i dati account Microsoft che devono corrispondere a quelli dell'account Microsoft con il quale siamo collegati con Windows 10. Fatto ciò potremo utilizzare a pieno questa interessante funzione.

Condividilo su Facebook Condividilo su Twitter Condividilo su WhatsApp Condividilo su Pinterest Condividilo su LinkedIn Condividilo su TumbLr Condividilo su Telegram


Rosario Sancetta
Spero di esserti stato d'aiuto.
Sono Rosario Sancetta, il responsabile di questo sito. Sono un programmatore informatico dal 1991, un Top Contributor di Google, Eccellenza in Digitale Italiana ed Europea ed esperto in Web Marketing.

Commenti

E tu cosa ne pensi?

Lascia il tuo commento cliccando qui.

 

Nome

 

Commento

 

Attenzione richiesta:

Il tuo nome e il tuo commento verranno registrati all'interno del nostro server. Puoi utilizzare anche un nome che non identifichi la tua persona per restare nell'anonimato. Ad esempio, se ti chiami "Mario Rossi" puoi scrivere semplicemente Mario. L'unico scopo di questo servizio e' quello di arricchire i contenuti attraverso i commenti, oppure esprimere opinioni, pareri e suggerimenti. Prima di continuare devi selezionare il box qui sotto e dare il tuo consenso, se vuoi davvero inviare il tuo commento. Grazie in anticipo per il tuo tempo.

 

 

Scrivi quanto fa 2+3 qui sotto:

 




Guide Simili
1 - Come Evitare che Windows 10 Installi da Solo App e Giochi
2 - Come Avere Alexa su Windows 10
3 - Come Avviare il Prompt dei Comandi Dos nella Cartella di Windows 10 anziché PowerShell
4 - Come Aggiungere più Orologi per Avere più Fusi Orari su Windows 10
5 - Come Ricostruire l'Indice delle Ricerche in Windows 10
6 - Come Accedere alla Modalità provvisoria su Windows 10
7 - Come Creare il Proprio Tema Personalizzato su Windows 10
8 - Come Disabilitare il Touchscreen su Windows 10
9 - Come Attivare il suono di Avvio su Windows 10 e Personalizzare gli altri Suoni
+ Tutte le guide (Windows10) >>