Come Possiamo Aiutarti Oggi?

Ricerca

Telefonia: Offerte
Telefonia: Guide
Informatica
Internet
Elettronica
Corsi
Tv Online
Tutti i Servizi
Computer > Linux

Come Eseguire Programmi Windows su Linux | TeleTec.it

Data di publicazione: 08.07.2015 - 10:07:21
Come Eseguire Programmi Windows su Linux Se hai la necessità di scoprire una soluzione chiara per Eseguire i Programmi Windows su Linux ecco la soluzione facile e a portata di click.


Introduzione
Se stavi cercando Come Eseguire Programmi Windows su Linux, questa guida allora può fare al caso tuo. Infatti pensiamo di aver trovato una soluzione che può essere applicata in modo chiaro, semplice e veloce attraverso un passo passo che ti spiega tutto quello che devi fare.

Contenuto
Eseguiamo i Programmi di Windows su Linux
Molti programmi di Windows sono sicuramente necessari per chi lavora con il proprio computer. Uno degli ostacoli per non passare a Linux è quello di non poter continuare a lavorare con i programmi che si usano su Windows. A questo proposito voglio presentarti Wine, con questa guida che ti spiega tutto su Wine ed un po' di più.

Installiamo Wine
Installare Wine è abbastanza semplice. Apri il terminale è digita quanto segue:

sudo apt-get install wine

Inserisci la password di amministratore, aspetta il tempo che si installi ed è fatta. Troverai nel menù di Linux un nuovo programma, Wine per l'appunto, con l'icona a forma di un bicchiere di vino rosso.



Eseguiamo un programma di Windows su Linux
Il primo programma che puoi eseguire subito è il Blocco Note di Windows in allegato con Wine. Se si avvia regolarmente allora l'installazione è avvenuta con successo. Puoi quindi iniziare ad utilizzare Wine e tutti i tuoi programmi Windows.


Installiamo un programma Windows su Linux
La procedura di installazione del programma è la stessa di Windows. In Windows si possono avere 2 situazioni:

La prima è quella di un programma con il Setup automatico. Un Installer provvederà ad installare il programma in automatico con tutto quello che gli serve per funzionare. In questo caso quindi ti basterà eseguire il Setup su Linux nello stesso identico modo di Windows. Il programma verrà installato nella cartella di Wine accessibile dal menù di Linux. La cartella sarà del tipo C: e simula perfettamente l'ambiente Windows.

La seconda installazione è quella detta Portable. In questo caso dovrai essere tu a fornire eventuali dipendenze del programma se queste dovessero mancare. Facciamo un esempio pratico per capire meglio. Supponiamo che tu copi un programma di Windows creato con Visual Basic in Linux. Provi ad avviare il programma, ma questo non parte. Di solito quello che succede è questo:

Errore 1: Non viene mostrato nessun errore. Wine si avvia per eseguire il programma, ma poi si chiude senza eseguire nulla

Errore 2: Wine avvia il programma, ma un errore ci segnala che manca il file X.dll

In entrambi i casi non è colpa di Wine, ma delle dipendenze mancanti al programma che vuoi utilizzare. La cosa è facilmente risolvibile scaricando da internet le seguenti dipendenze e copiandole nella cartella System32 all'interno della cartella Windows e nel 99% dei casi si risolvono tutti i problemi. Attenzione le cartelle che ho indicato sono quelle all'interno di Wine.

Asycfilt.dll
Cmdlgit.dll
Comcat.dll
Comctl32.ocx
Comdlg32.ocx
Mscmcit.dll
Mscomct2.ocx
Mscomctl.ocx
Msdxm.ocx
Msvbvm60.dll
Msvcp71.dll
Oleaut32.dll
Olepro32.dll
Shdocvw.dll
Vb6it.dll
Vb6stkit.dll


Ovviamente non c'è bisogno di scaricarle tutte, basta scaricare solo quelle che vengono richieste dal programma. Tuttavia la cosa migliore e scaricarle tutte così in queso modo non si avranno problemi anche in futuro con altri programmi che utilizzano altre DLL e OCX.

Come scaricare una dipendenza e installarla in Wine su Linux
Accedi a Google e scrivi il nome della dipendenza in questo modo:

Comctl32.ocx Download free

In alternativa un sito che mi è sembrato molto utile e che utilizzo da alcuni anni è Ocxdump. In questo sito trovi tutte le dipendenze ordinate per lettera.

Ora che hai scaricato la dipendenza nel tuo computer, fai click sul menù di Linux, cerca la cartella di Wine e cliccaci sopra. Troverai al suo interno la cartella Windows, entraci dentro e poi entra nella cartella System32. Copia la dipendenza scaricata da internet in questa cartella.

Se il file che hai scaricato è in formato zip lo devi prima scompattare. Ad esempio:

Comctl32.zip copiato nella cartella System32 non risolverà il problema. Scompattalo per ottenere il file Comctl32.ocx

Dovrai copiare quest'ultimo per risolvere il problema.

Wine Conclusioni
Wine è quindi senza dubbio un ottimo strumento per far girare programmi e giochi nativi per Windows su Linux. L'ambiente simulato rispetta perfettamente gli standard di Windows e un team di programmatori lavora su Wine per potenziarlo sempre di più e per permettere a Linux di far girare un numero sempre più elevato di applicazioni e giochi.
Condivisione


Rosario Sancetta
Spero di esserti stato d'aiuto.
Sono Rosario Sancetta, il responsabile di questo sito. Sono un programmatore informatico dal 1991, un Top Contributor di Google, Eccellenza in Digitale Italiana ed Europea ed esperto in Web Marketing.

Commenti

E tu cosa ne pensi?

Lascia il tuo commento cliccando qui.

 

Nome

 

Commento

 

Attenzione richiesta:

Il tuo nome e il tuo commento verranno registrati all'interno del nostro server. Puoi utilizzare anche un nome che non identifichi la tua persona per restare nell'anonimato. Ad esempio, se ti chiami "Mario Rossi" puoi scrivere semplicemente Mario. L'unico scopo di questo servizio e' quello di arricchire i contenuti attraverso i commenti, oppure esprimere opinioni, pareri e suggerimenti. Prima di continuare devi selezionare il box qui sotto e dare il tuo consenso, se vuoi davvero inviare il tuo commento. Grazie in anticipo per il tuo tempo.

 

 

Scrivi quanto fa 2+3 qui sotto:

 


Contenuti Simili

Anche questo protrebbe esserti utile:

Come Fare i Calcoli con il Terminale Linux

Data di publicazione: 25.11.2020 08:03:11
Come Fare i Calcoli con il Terminale Linux In questa guida potrai vedere in pratica, il metodo per eseguire calcoli nel Terminale di Linux.

Attraverso questa guida, potrai apprendere il metodo per eseguire calcoli nel Terminale di Linux. Grazie di cuore per essere entrato su Teletec.it, il portale che pubblica guide dedicate alla Telefonia, ad Internet, all'Informatica e in modo più generico ad altre Tecnologie. Ti auguriamo una buona continuazione.

Come Fare i Calcoli con il Terminale Linux - Tutto quello che devi sapere
Manuele, un nostro appassionato utente, ci ha scritto tramite posta elettronica, chiedendoci qual è il metodo giusto, se esiste, per eseguire dei calcoli matematici nel Terminale di Linux. Sfortunatamente, ci ha segnalato, che ha cercato su Internet, ma con scarsi risultati e proprio per questo problema ci ha contattato ed invitato a scrivere un tutorial per risolvere la cosa in modo pratico e veloce. Ecco quindi tutto quello che si deve fare per eseguire calcoli nel Terminale di Linux.

BC - Come Usare il Terminale Linux Come Calcolatrice

Molti utenti che si avvicinano a Linux, per scoprire le meraviglie offerte da questo grandissimo sistema operativo, prima o poi si imbattono nel Terminale, il cuore di Linux, che permette di gestire il sistema operativo da riga di comando e permette di accedere a determinate funzionalità normalmente non accessibili con la parte grafica dell'OS. Molti utenti, avendo letto la nostra guida Come Navigare su Internet tramite il Terminale di Linux, ci chiedono quindi se con il Terminale si ha anche la possibilità di poter effettuare calcoli matematici.

La risposta è sì e per farlo basta digitare nel terminale bc, in questo modo:

Apriamo il terminale di Linux, scriviamo bc e diamo Invio (tasto Enter) con la tastiera. Ora possiamo inserire i calcoli da fare. Ad esempio 19+3+2*4. Per uscire dalla modalità 'calcoli' basta scrivere nel terminale quit e poi premere il solito tasto Enter per confermare.

E siamo ora arrivati alla conclusione di questa guida. Grandioso! Sei riuscito ad arrivare fino alla fine. Ti ringraziamo ancora di cuore per essere entrato nel nostro sito e speriamo che ti sia stato davvero utile. Proprio per questo motivo ti invitiamo a venirci a trovare ancora, ma per farlo devi aggiungere il nostro url tra i tuoi siti preferiti. E dopo aver visto e letto 'Come Fare i Calcoli con il Terminale Linux', leggi altre utilissime guide, per risolvere questioni relative a dispositivi elettrici ed elettronici, o segui le nostre guide dedicate alla Telefonia, all'Informatica, a Internet e in modo più generico ad altre tecnologie.


1 - Come Fare i Calcoli con il Terminale Linux
2 - Come Eseguire Programmi di Visual Basic con Wine e Linux
+ Tutte le guide (Linux) >>
Oppure:
Computer
> Linux