TeleTec - Home Page
TeleTec - Tv Online TV Online   TeleTec - Magazine Magazine     TeleTec - Offerte Telefonia Fissa e Mobile Offerte Telefonia
TeleTec - Tv Online TV
Apri il Mený Chiudi il Mený
Come Creare un Punto di Ripristino Automatico quando usi Windows Defender su Windows 10 Home
Scopriamo come avviare in Automatico un Punto di Ripristino quando avviamo la scansione con Windows Defender.
[Mostra Immagine]  
Come Creare un Punto di Ripristino Automatico quando usi Windows Defender su Windows 10 Home

Con Windows Defender possiamo mettere al sicuro il nostro computer da attacchi da parte di malware, ma non tutti sanno che possiamo anche avviare in Automatico un punto di ripristino. Ecco come si fa.

Come Effettuare la Scansione di Windows Defender con Punto di Ripristino Automatico
Avviare prima della scansione di Windows Defender un Punto di Ripristino Automatico è molto utile perché possiamo ritornare allo stato precedente di Windows se qualcosa non dovesse andare per il verso giusto durante l'utilizzo di Windows Defender.

Per fare ciò bastano pochissmi passaggi e qualche piccola modifica al sistema operativo che chiunque può apportare facilmente. Ecco quindi come procedere.

Come Creare un Punto di Ripristino Automatico quando usi Windows Defender su Windows 10 Home

La prima cosa da fare è quella di premere contemporaneamente i tasti Windows + R e digitare regedit.

Dal registro di sistema seguiamo questo percorso:

HKEY_LOCAL_MACHINE
\SOFTWARE
\Policies
\Microsoft
\Windows Defender

Fare quindi click con il tasto destro del mouse sulla voce Windows Defender, selezioniamo 'Nuovo >' dal menù e quindi clicchiamo su 'Chiave' per creare una nuova chiave con il nome di Scan.

Selezioniamo la nuova voce appena creata (Scan), clicchiamo ora sulla schermata destra dello schermo e sempre con il tasto destro del mouse selezioniamo dal menù 'Nuovo >', poi DWORD (32-bit) e assegniamo il nome DisableRestorePoint.

Facciamo doppio click sulla voce appena creata ed impostiamo 0 (zero) come valore. Un ultimo click sul tasto OK, chiudiamo il tutto e riavviamo Windows.

Condividilo su Facebook Condividilo su Twitter Condividilo su WhatsApp Condividilo su Pinterest Condividilo su LinkedIn Condividilo su TumbLr Condividilo su Telegram


Rosario Sancetta
Spero di esserti stato d'aiuto.
Sono Rosario Sancetta, il responsabile di questo sito. Sono un programmatore informatico dal 1991, un Top Contributor di Google, Eccellenza in Digitale Italiana ed Europea ed esperto in Web Marketing.

Commenti

E tu cosa ne pensi?

Lascia il tuo commento cliccando qui.

 

Nome

 

Commento

 

Attenzione richiesta:

Il tuo nome e il tuo commento verranno registrati all'interno del nostro server. Puoi utilizzare anche un nome che non identifichi la tua persona per restare nell'anonimato. Ad esempio, se ti chiami "Mario Rossi" puoi scrivere semplicemente Mario. L'unico scopo di questo servizio e' quello di arricchire i contenuti attraverso i commenti, oppure esprimere opinioni, pareri e suggerimenti. Prima di continuare devi selezionare il box qui sotto e dare il tuo consenso, se vuoi davvero inviare il tuo commento. Grazie in anticipo per il tuo tempo.

 

 

Scrivi quanto fa 2+3 qui sotto:

 




Guide Simili
1 - Come Ricostruire l'Indice delle Ricerche in Windows 10
2 - Come Accedere alla Modalità provvisoria su Windows 10
3 - Come Creare il Proprio Tema Personalizzato su Windows 10
4 - Come Disabilitare il Touchscreen su Windows 10
5 - Come Attivare il suono di Avvio su Windows 10 e Personalizzare gli altri Suoni
6 - Come Proteggere File e Documenti dalla Cancellazione Accidentale su Windows 10
7 - Come Disattivare il Firewall di Windows 10
8 - Come Aggiungere una Nuova Località su Cortana
9 - Come Personalizzare il Nome del PC su Windows 10
+ Tutte le guide (Windows10) >>