Come Leggere la Bolletta della Luce
 TeleTec.it | Cerca nel sito Teletec Categorie Home Page | Tv in Streaming | Magazine | Appunti Web | Ebook
Cerca nel sito Teletec CategorieTeleTec.it | Tv


Home Page > Altro > Luce
Come Leggere la Bolletta della Luce
Copyright di Rosario Sancetta
13.08.2016 - 09:08:27 - Tempo di lettura: 3.7 min.
Come leggere la bolletta della luce

Con la nostra guida puoi scoprire come Leggere la Bolletta della Luce in modo veloce. Scopri subito come fare.


Abbiamo scritto questa guida utile per capire come Leggere la Bolletta della Luce in modo veloce e pratico. Buona lettura.

Cosa Bisogna fare per Leggere la Bolletta della Luce
Ci ha contattato Emanuela per una guida che spieghi come Leggere la Bolletta della corrente elettrica.

Questa guida è utile per trovare la soluzione più facile per ampliare le proprie conoscenze grazie alle numerose possibilità offerte da internet.

Iniziamo con lo spiegare che nella bolletta sono presenti 3 fogli. Vediamo a cosa servono e cosa c'è di preciso in ogni foglio.

Il primo foglio nella bolletta Luce
Iniziamo con il primo foglio, dov'è subito visibile l'importo da pagare e la data di scadenza della bolletta ed inoltre ci sono molte altre informazioni utili nei riquadri più in basso.

Nel primo riquadro è riportata la tipologia di contratto (domestica, residente e non residente), poi il codice pod, il codice che si utilizza per effettuare il cambio di gestore, la tipologia dell’offerta ed infine i dati relativi a potenza e tensione.

Nel secondo riquadro invece sono riportati i dati delle letture e dei prelievi effettuati. Il riepilogo importi invece è sotto il totale da pagare e mostra diverse voci:

- Totale servizi di vendita;
- Totale servizi di rete
- Totale imposte;

La somma di questi tre costi determinano il totale energia elettrica fornita a cui segue l’aggiunta dell’Iva al 10% per arrivare quindi al totale da pagare (la somma in alto e in grassetto).



Il secondo foglio nella bolletta Luce
Adesso è il turno del secondo foglio. La cosa che si può notare subito (in alto) è il riepilogativo delle letture effettuate per il calcolo della fattura e le eventuali fasce orarie:

F1 - Tariffa dalle 8:00 alle 19:00 dal lunedì al venerdì
F2 - Tariffa dalle 19:00 alle 08:00 dal lunedì al venerdì e festivi e weekend.

Sono riportati anche i dettagli di tutti gli importi, quindi servizi di vendita, rete e imposte varie.

I servizi di vendita sono composti per una parte dai servizi di quota fissa, ovvero quei servizi addebitati a prescindere dal consumo, mentre dall’altro lato viene mostrata la quota di energia con il consumo effettuato nel periodo di corrispondenza.

I servizi di rete, ovvero spese sostenute per trasporto, distribuzione e gestione dei contatori sono suddivisi in quota fissa (importi da versare imprescindibili e non dipendenti dal consumo), quota potenza (importo da corrispondere a seconda della potenza impegnata) e quota variabile (consumi effettivi).

Invece per quanto riguarda le imposte, ci sono le accise (in base alla quantità di energia consumata) e l'Iva (imposta sul valore aggiunto fissata al 10% sul totale della bolletta per i clienti residenti e 22% per usi diversi).

Il terzo foglio nella bolletta Luce
Il terzo foglio è composto da un documento informativo e da un eventuale bollettino postale precompilato per il pagamento, qualora fosse stato concordato tale metodo, cosa che non è presente sui clienti che hanno scelto come metodo di pagamento l'addebito diretto in banca.

Home Page > Altro > Luce


Spero di esserti stato d'aiuto.
Sono Rosario Sancetta, il responsabile di questo sito. Sono un programmatore informatico dal 1991, un Top Contributor di Google, Eccellenza in Digitale Italiana ed Europea ed esperto in Web Marketing.

Commenti

E tu cosa ne pensi?

Lascia un tuo commento, oppure condividi questo contenuto.

 

Nome

 

Commento

 

Attenzione richiesta:

Il tuo nome e il tuo commento verranno registrati all'interno del nostro server. Puoi utilizzare anche un nome che non identifichi la tua persona per restare nell'anonimato. Ad esempio, se ti chiami "Mario Rossi" puoi scrivere semplicemente Mario. L'unico scopo di questo servizio e' quello di arricchire i contenuti attraverso i commenti, oppure esprimere opinioni, pareri e suggerimenti. Prima di continuare devi selezionare il box qui sotto e dare il tuo consenso, se vuoi davvero inviare il tuo commento. Grazie in anticipo per il tuo tempo.

 

Ok, ho capito.

 

Scrivi quanto fa 2+3 qui sotto:

 


Altre Guide
1 - Numeri per l'Assistenza delle Principali Compagnie Luce e Gas in Italia
2 - Come Scegliere un Fornitore Diverso da Enel