Come Calibrare i Sensori su Smartphone Android
TeleTec.it | Home Page | Cerca | Tv in Streaming | Appunti Web
Teletec CategorieTeleTec.it
Home Page > Telefonia > Android
Come Calibrare i Sensori su Smartphone Android

Copyright di Rosario Sancetta
04.08.2016 - 09:08:26 - Tempo di lettura: 5.7 min.
Come calibrare i sensori su smartphone android


In questa guida potrai capire come Calibrare i Sensori su Smartphone Android in un batter baleno. Ecco come fare.


Abbiamo scritto questa guida per capire come Calibrare i Sensori su Smartphone Android in modo semplice, veloce e con i giusti tutorial. Ti auguriamo buona lettura.

Ecco quello che c'è da fare per Calibrare i Sensori su Smartphone Android
Annamaria ci scrive chiedendoci delle indicazioni su come fare per Calibrare i Sensori di uno Smartphone Android. Abbiamo pensato quindi di scrivere questa guida per scoprire la metodologia più facile per trovare una soluzione veloce grazie alla risoluzione del problema.

Innanzitutto spieghiamo che i Sensori degli Smartphone Android spesso possono non funzionare più in modo corretto. Ciò può essere dovuto a diversi fattori, come ad esempio app installate sul dispositivo che interagiscono con i sensori, ma il problema può verificarsi anche dopo una caduta accidentale del telefono.

Per fortuna che la cosa si può risolvere velocemente e facilmente grazie alla Calibrazione, una funzione interna ad Android che ricalibra i sensori. Vediamo quindi come ricalibrare i sensori.

In sintesi
Prima di ogni cosa bisogna 'accedere ad impostazioni' poi si procede 'aprendo la schermata Accessibilità' e poi 'mettere il telefono in posizione orizzontale' prima di effettuare la calibrazione vera e propria.



Vediamo ora i passaggi nel dettaglio.

Accedere ad Impostazioni
Come primo passo da fare accedere ad Impostazioni tramite il tasto Menù e scrollare lo schermo fino ad Accessibilità.

Aprire la schermata Accessibilità
Il secondo passo da fare e cercare 'Calibrazione Sensore' fare tap quindi su di esso per avviare la procedura di Ricalibrazione dei sensori.

Mettere il telefono in posizione orizzontale
Ora non ci resta che fare il terzo ed ultimo passo, ovvero poggiare il telefono in un piano perfettamente orizzontale e poi fare tap sui due tasti.

Un Riepilogo veloce [
- Accedere ad Impostazioni;
- Aprire la schermata Accessibilità;
- Mettere il telefono in posizione orizzontale;
- Avviare la Calibrazione;
]



Spero di esserti stato d'aiuto.
Sono Rosario Sancetta, il responsabile di questo sito. Sono un programmatore informatico dal 1991, un Top Contributor di Google, Eccellenza in Digitale Italiana ed Europea ed esperto in Web Marketing.

Commenti

E tu cosa ne pensi?

Lascia un tuo commento, oppure condividi questo contenuto.

 

Nome

 

Commento

 

Attenzione richiesta:

Il tuo nome e il tuo commento verranno registrati all'interno del nostro server. Puoi utilizzare anche un nome che non identifichi la tua persona per restare nell'anonimato. Ad esempio, se ti chiami "Mario Rossi" puoi scrivere semplicemente Mario. L'unico scopo di questo servizio e' quello di arricchire i contenuti attraverso i commenti, oppure esprimere opinioni, pareri e suggerimenti. Prima di continuare devi selezionare il box qui sotto e dare il tuo consenso, se vuoi davvero inviare il tuo commento. Grazie in anticipo per il tuo tempo.

 

Ok, ho capito.

 

Scrivi quanto fa 2+3 qui sotto:

 



Altre Guide
1 - Come Disabilitare le Notifiche Cell Broadcast su Android
2 - Come Attivare o Disattivare l'Avviso di Chiamata su Android
3 - Come Rimuovere o Aggiungere le News Articoli per Te in Google Chrome per Android
4 - Come Provare in Anteprima le Nuove Funzioni di Google Chrome per Android
5 - Come Funziona Android Messaggi per il Web - Gestione SMS dal PC
6 - Come Visualizzare la Durata delle Chiamate su Android
+ Tutte le guide Android >>