Come Recuperare dallo Smartphone tutti i Dati Cancellati
TeleTec.it | Home Page | Cerca | Tv in Streaming | Appunti Web
Teletec CategorieTeleTec.it
Home Page > Computer > Guasti
Come Recuperare dallo Smartphone tutti i Dati Cancellati

Copyright di Rosario Sancetta
09.08.2015 - 08:08:27 - Tempo di lettura: 6.4 min.
Come recuperare dallo smartphone tutti i dati cancellati


Contatti, email, numeri di telefono, foto, video e molti altri dati possono essere recuperati facilmente se si usano le giuste precauzioni. Ecco come fare.


L'eliminazione accidentale dei dati o la perdita totale causata da virus o da guasti è sempre un problema, ma per fortuna che si può intervenire al recupero. Ecco quello che c'è da fare.

Recuperare i dati cancellati dallo Smartphone
Se hai perso tutti i dati del tuo Smartphone la prima cosa da fare è quella di non metterti a smanettare alla cieca per provare a ripristinarli. Qualunque cosa tu faccia che non produce risultati positivi non farà altro che allontanarti dal recupero dei dati, perché può succedere che i dati che vuoi recuperare verrano sovrascritti rendendo di fatto il recupero di volta in volta più complicato.

Allora che fare se devi recuperare i tuoi contatti telefonici, o altri dati?
Se utilizzi i servizi di Google potresti ritrovarli nel tuo account Google. Così come i contatti potrebbero essere in Gmail, le foto potrebbero essere in Google Foto.

Tuttavia non tutti hanno attivata la sincronizzazione automatica dei dati, quindi bisogna cercare una valida alternativa.

Recuperiamo i dati del cellulare cancellati accidentalmente
Ci viene in aiuto Dr.Fone, un software per Windows e Mac che può aiutarci davvero nell'operazione di recupero dei nostri dati. Dr.Fone scaricabile da qui è un software disponibile in 2 modalità e molto semplice da utilizzare.



La prima modalità prevede di fare una scansione del cellulare collegato con il computer tramite USB e fornire i risultati su cosa è possibile recuperare. Questa versione è gratuita.

La seconda modalità invece è a pagamento. Dopo aver visto quello che è possibile recuperare si acquista la versione completa e si procede con l'effettivo recupero dei dati.

Ecco un video che mostra come funziona Dr.Fone in pratica. In questo caso il software sta agendo su uno Smartphone Android, ma funziona ovviamente anche con l'iPhone.





Spero di esserti stato di aiuto.
Sono Rosario Sancetta, il responsabile di questo sito. Sono un programmatore informatico dal 1991, un Top Contributor di Google, Eccellenza in Digitale Italiana ed Europea ed esperto in Web Marketing.

Commenti

E tu cosa ne pensi?

Lascia un tuo commento, oppure condividi questo contenuto.

 

Nome

 

Commento

 

Attenzione richiesta:

Il tuo nome e il tuo commento verranno registrati all'interno del nostro server. Puoi utilizzare anche un nome che non identifichi la tua persona per restare nell'anonimato. Ad esempio, se ti chiami "Mario Rossi" puoi scrivere semplicemente Mario. L'unico scopo di questo servizio e' quello di arricchire i contenuti attraverso i commenti, oppure esprimere opinioni, pareri e suggerimenti. Prima di continuare devi selezionare il box qui sotto e dare il tuo consenso, se vuoi davvero inviare il tuo commento. Grazie in anticipo per il tuo tempo.

 

Ok, ho capito.

 

Scrivi quanto fa 2+3 qui sotto:

 



Altre Guide
1 - Come Effettuare il Test della CPU
2 - Come Fare lo Scandisk su Windows per Riparare gli Errori più Comuni
3 - Come Evitare che il Notebook Riscaldi Troppo
4 - Come Formattare un PC ed installare Windows o Linux
5 - Come Accedere al Bios
+ Tutte le guide Guasti >>