Offerte Telefonia e ADSL - Novembre

Come Inviare il Tuo Video a Italia 1

Home Page > Altro > Mediaset
Copyright di Rosario Sancetta - 25.06.2016 - 09:06:58 - Tempo di lettura: 18. min.



Se vuoi inviare il tuo video 'Italia... Unooo!' a Mediaset, ecco come fare.

Come Inviare il Tuo Video a Italia 1
[Clicca qui per ingrandire l'immagine]
In questa guida consigli utili e procedura per inviare il tuo video a Italia 1.


Come Farsi Mandare in Onda un Video su Italia 1
Partecipare agli spot di Italia 1 non è difficile, ma ricorda che c'è molta concorrenza e sono in tanti ad inviare il proprio video con la speranza che venga mandato in onda tra una pausa pubblicitaria e l'altra.

Ecco quindi alcune piccole regole da rispettare prima di inviare il video a Italia 1 e far sì che il video venga preso in considerazione.

Le regole da rispettare prima di inviare il video a Italia 1

Il video, prima di essere presentato a Italia 1 deve avere alcune importanti caratteristiche, altrimenti viene eliminato a priori. Tra le caratteristiche più importanti ecco cosa fare:

Video Originale
Deve essere un video originale, prodotto da te e prodotto per questo scopo.

Quando decidi di aderire ad un’iniziativa di 16mm e caricare il tuo video o la tua foto, ricordati di non violare i diritti d’autore. Non usare immagini, foto o parti di filmato di cui non conosci la provenienza e l’autore o il tuo video verrà bocciato.


Buona Risoluzione Video e Audio comprensibile
La risoluzione deve essere minimo di 720px e l'audio deve essere comprensibile e di qualità.

I video potrebbero essere bocciati per bassa qualità se:

- La luce è troppo bassa;

- Le immagini non sono nitide;

- L’audio è impercettibile;

- Il video è interrotto bruscamente;

- ll tuo device non è compatibile


Video Piccoli, ma ben fatti
Il video non deve superare i 600Mb e non deve essere superiore a 10 minuti per partecipare a '6 come 6'. Mentre il filmato per 'Italia... Unooo!' non deve superare i 30 secondi.


Rispetta la Privacy
Se nel video compaiono altre persone anche queste devono dare il loro consenso per la Privacy. Quando carichi un contenuto su 16mm, accertati che tutte le persone che hai fotografato o filmato abbiano dato il loro consenso.

Se i tuoi video sono stati realizzati in un luogo pubblico e in presenza di terze persone ignare di essere state riprese, puoi caricare tali contenuti su 16mm a patto che le persone non siano riconoscibili. Un’idea è quella di oscurarne i volti.

Non inserire i tuoi dati sensibili (indirizzi, mail e numeri di telefono) nei tuoi video e nelle tue foto, nei campi ‘titolo’ e ‘descrizione’ dei contributi foto/video che carichi e nel dettaglio del tuo profilo che è visibile a tutti.


Niente contenuti proibiti
Ne presenza di minori, ne contenuti razzisti, di violenza o pornografici.

Su 16mm non vengono pubblicati contributi al cui interno sono presenti minorenni. È tuttavia possibile che alcune redazioni televisive, in possesso della liberatoria compilata da entrambi i genitori del minore, decidano di trasmettere tali contributi sulle reti Mediaset.

È severamente vietata la raffigurazione di qualsiasi forma di violenza gratuita:

- Scene di nudità e sesso;

- Utilizzo di un linguaggio volgare o scurrile;

- Istigazioni a delinquere, odio, violenza, razzismo o minacce;

- Dichiarazioni che possono essere diffamatorie verso persone, enti o Autorità esplicitamente citate;

- Azioni e atteggiamenti pericolosi o potenzialmente pericolosi per te o per chi ti sta intorno;

Non inserire immagini che contengono pubblicità o qualsiasi tipo di contenuto a finalità promozionale nei tuoi video.

Controlla sempre che i marchi e i loghi non siano troppo evidenti, altrimenti rischi che i tuoi contributi non vengano presi in considerazione dalle redazioni televisive.



Cosa bisogna fare per inviare un video a Italia 1

A parte la videocamera ti serve anche un buon software di montaggio video. Possiamo consigliarti alcuni software gratuiti grazie alla nostra guida disponibile al seguente link:

5 soluzioni Gratuite per Editare e Montare i tuoi video

Maggiore sono la qualità del video e dell'audio, l'originalità del video e dei contenuti prodotti e maggiori saranno le probabilità di vedere il video in onda su Italia 1.

Sono accettati la maggior parte dei video, quindi un video può avere una delle seguenti estensioni:

.wmv
.avi
.mov
.3gp
.mp4
.ogv
.webm
.m4v
.ogg
.mpg
.mpeg


Come Pubblicare un Video su Italia 1

Se il tuo video è pronto non ti resta che inviarlo ad Italia 1 e poi incrociare le dita per vederlo in onda in tutta Italia.

Per pubblicare un video su Italia 1 devi accedere al seguente link e registrarti:

www.16mm.it

Effettuata la registrazione entrerai nella tua area riservata. Clicca su 'Carica' (puoi caricare un video anche tramite Smartphone Android o iPhone) e scorri la pagina fino a trovare 'Italia... Uno!'.

Clicca su Partecipa e carica il tuo video che non dovrà superare i 30 secondi. Se il tuo video è di 31 secondi verrà tagliato a 30 secondi.

Inserisci una descrizione spiegano perché è eccezionale e perché dovrebbe essere mandato in onda.

Infine conferma con un click su Accetta ed Invia dopo aver letto ed accettato i 'Termini di partecipazione'.

Adesso non ti resta che aspettare la messa in onda del video, sempre se sarà accettato!

I contest di 16mm sono legati a temi specifici richiesti dalle produzioni televisive e incentrati su determinati contenuti. Se il contributo che carichi non corrisponde a nessuna delle iniziative proposte, verrà bocciato.

Se carichi più volte lo stesso contributo video verrà pubblicato sempre e solo il primo che hai inviato.

Italia...unoooo



       

Le Guide Piu' Recenti


Come Vedere Mediaset Premium su Windows 10


Come Modificare i Contenuti dell'Offerta Mediaset Premium


Come Trovare un Antennista Mediaset Premium nella tua Città


Come Recuperare i Dati di Accesso al sito di Mediaset Premium


Come Rivedere i Programmi Mediaset su PC e Smartphone


+ Tutte le guide Mediaset >>





Scopri Cosa stanno leggendo gli altri utenti su Teletec.it
[Teletec Noise]


Teletec Magazine n.19
Ecco lo Speciale per proteggere il tuo dispositivo Android dai Malwares.
Scopri come fare, clicca qui

Ed in piu' le dritte per inviare messaggi a te stesso con WhatsApp e ai numeri non presenti in rubrica!






Leggi le News Hitech in Tempo reale


Cerca nel sito:

Home

Telefonia

Computer

Internet

Corsi Online

Elettronica

Richieste di Aiuto

Tv in Streaming

Software

Notizie HiTech

Mappa del sito

Feed RSS - Le nuove guide

Feed RSS - Telefonia

Feed RSS - Computer

Feed RSS - Internet

Feed RSS - Elettronica

Feed RSS - Richieste di Aiuto

Tutti i servizi

^ Torna Su ^




^ Torna Su ^